Congressi Nazionali SISEF

*

Presentazione orale

Di Paolo S, Ferrari B, Giuliarelli D, Mattioli W, Corona P

Individuazione di boschi vetusti in ambiente mediterraneo supportato da segmentazione automatica di immagini satellitari VHR

Riassunto: L’individuazione e la localizzazione sul territorio di lembi di foreste vetuste consentono di porre in atto misure concrete di conservazione di importanti habitat e rappresentano il punto di partenza per approfondire le conoscenze dei processi evolutivi di questi sistemi, ancora scarse e frammentate soprattutto in ambiente mediterraneo. Il presente lavoro utilizza l’eterogeneità geometrica e spettrale delle immagini telerilevate ad alta risoluzione per identificare diversi livelli di eterogeneità strutturale all’interno di soprassuoli forestali con caratteri di vetustà in ambiente mediterraneo. L’identificazione tramite segmentazione di immagini Quickbird è utilizzata per supportare la delineazione di lembi di foreste vetuste all’interno del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano. I risultati ottenuti in ambiente GIS sono utilizzati in campo per l’individuazione di poligoni relativamente omogenei in termini strutturali. All’interno di ciascun poligono si è proceduto a una qualificazione strutturale tramite aree relascopiche diametriche. Gli indici strutturali utilizzati per la classificazione di ciascun poligono considerato potenzialmente vetusto sono l’area basimetrica (maggiore di 29m2ha -1), il numero di alberi di grosse dimensioni per ettaro (almeno 10 alberi per ettaro con diametro maggiore di 40 cm) e la presenza di una struttura multistratificata. Nelle condizioni esaminate, l’eterogeneità spettrale e geometrica quantificata sulle immagini Quickbird è risultata di efficace supporto per la caratterizzazione di fasi di vetustà in soprassuoli forestali. Parole chiave: Foreste vetuste, segmentazione multirisoluzione, immagini QuickBird, attributi strutturali, identificazione.

Citazione: Di Paolo S, Ferrari B, Giuliarelli D, Mattioli W, Corona P (2009). Individuazione di boschi vetusti in ambiente mediterraneo supportato da segmentazione automatica di immagini satellitari VHR. In: VII Congresso Nazionale SISEF “Sviluppo e adattamento, naturalità e conservazione: opportunità per un sistema forestale in transizione“ (Università degli Studi del Molise, Isernia - Pesche (IS), 29 Settembre - 3 Ottobre 2009), Abstract-book, Contributo #c07.1.12. - [online] URL: https://congressi.sisef.org/?action=paper&id=1313

Dettagli

Congresso VII Congresso Nazionale SISEF
“Sviluppo e adattamento, naturalità e conservazione: opportunità per un sistema forestale in transizione”
Università degli Studi del Molise, Isernia - Pesche (IS), 29 Settembre - 3 Ottobre 2009
Collocazione c07.1.12 (#)
Sessione Sessione 01
Moderatore/i Massimo Bianchi, Piermaria Corona
Data Sep 29, 2009
Ora 17:00-19:00
Luogo -
Info Autori
(*): speaker

S Di Paolo*
DISAFRI, Università della Tuscia, Viterbo (VT)
Italy

B Ferrari
DISAFRI, Università della Tuscia, Viterbo (VT)
Italy

D Giuliarelli
DISAFRI, Università della Tuscia, Viterbo (VT)
Italy

W Mattioli
DISAFRI, Università della Tuscia, Viterbo (VT)
Italy

P Corona
DISAFRI, Università della Tuscia, Viterbo (VT)
Italy