Congressi Nazionali SISEF

*

Poster

Maesano M, Chiavetta U, Di Martino P, Tognetti R, Lasserre B, Garfì V, Vitale S, Marchetti M

Interventi compensativi volontari: Convegno SISEF a impatto zero… scelte opportune?

Riassunto: Ognuno ha una carbon footprint, che rappresenta la quantità di CO2 emessa di cui ciascuno è responsabile per le proprie attività durante uno specifico spazio temporale. Il settore trasporti e la conduzione uffici sono responsabili da soli per più del 50% delle emissioni di gas serra. Per un convegno (o un campus...) ad emissioni zero sono, quindi, questi i principali punti sensibili sui quali intervenire per monitorare il processo. Dovere della SISEF è incalzare le coscienze dei soci per avviare un processo virtuoso che porti alla gestione di convegni ad emissioni zero. L’obiettivo che ci siamo prefissi è di calcolare le emissioni di CO2 derivanti dalla manifestazione. L’idea è di dare un valore aggiunto alla manifestazione, presentando un esempio di compensazione delle emissioni con progetti locali di gestione forestale sostenibile, per mitigare in maniera concreta gli effetti dei cambiamenti climatici. In concreto, la compensazione di tali emissioni sarà effettuata attraverso interventi diretti sia nel bosco di Monte Vairano (Campobasso), di proprietà dell’Università degli Studi del Molise, che all’interno del Giardino della Flora Appenninica di Capracotta e in aggiunta nel parcheggio della facoltà di SS.MM.FF.NN. di Pesche ove sono state piantate circa 50 piantine. La metodologia prevede il calcolo di una baseline di carbonio stoccato nei cinque pool: biomassa soprassuolo, biomassa sottosuolo, legno morto, lettiera e suolo. Una volta calcolata la CO2 emessa dall’evento vengono proposti interventi concreti per la compensazione di tali emissioni, considerando azioni quali conversione ad alto fusto, gestione dei governi a ceduo e a fustaia, creazione di un arboreto e gestione del verde urbano.

Citazione: Maesano M, Chiavetta U, Di Martino P, Tognetti R, Lasserre B, Garfì V, Vitale S, Marchetti M (2009). Interventi compensativi volontari: Convegno SISEF a impatto zero… scelte opportune?. In: VII Congresso Nazionale SISEF “Sviluppo e adattamento, naturalità e conservazione: opportunità per un sistema forestale in transizione“ (Università degli Studi del Molise, Isernia - Pesche (IS), 29 Settembre - 3 Ottobre 2009), Abstract-book, Contributo #c07.7.4. - [online] URL: https://congressi.sisef.org/?action=paper&id=1241

Dettagli

Congresso VII Congresso Nazionale SISEF
“Sviluppo e adattamento, naturalità e conservazione: opportunità per un sistema forestale in transizione”
Università degli Studi del Molise, Isernia - Pesche (IS), 29 Settembre - 3 Ottobre 2009
Collocazione c07.7.4 (#)
Sessione Sessione Poster
Moderatore/i -
Data Oct 03, 2009
Ora 09:00-19:00
Luogo -
Info Autori
(*): speaker

M Maesano*
Laboratorio ECOGEOFOR, Dipartimento STAT, Università degli Studi del Molise
Italy

U Chiavetta
Laboratorio ECOGEOFOR, Dipartimento STAT, Università degli Studi del Molise
Italy

P Di Martino
Laboratorio ECOGEOFOR, Dipartimento STAT, Università degli Studi del Molise
Italy

R Tognetti
Laboratorio ECOGEOFOR, Dipartimento STAT, Università degli Studi del Molise
Italy

B Lasserre
Laboratorio ECOGEOFOR, Dipartimento STAT, Università degli Studi del Molise
Italy

V Garfì
Laboratorio ECOGEOFOR, Dipartimento STAT, Università degli Studi del Molise
Italy

S Vitale
Laboratorio ECOGEOFOR, Dipartimento STAT, Università degli Studi del Molise
Italy

M Marchetti
Laboratorio ECOGEOFOR, Dipartimento STAT, Università degli Studi del Molise
Italy